appunti

appunti

Gli appunti, noti anche come pasteboard, sono una posizione speciale nella memoria del tuo computer che memorizza temporaneamente i dati tagliati o copiati da un documento. Una volta, qualcosa viene memorizzato negli Appunti, quindi può essere incollato in una nuova posizione. Gli Appunti contengono le sue informazioni fino a quando non si taglia o si copia qualcos'altro o si esce dal computer. Ad esempio, un utente può copiare informazioni da un elaboratore di testi e incollarle in un messaggio di posta elettronica.

Come copiare o spostare le informazioni negli Appunti

Per copiare le informazioni da un programma negli Appunti, utilizzare la funzione di copia. Ad esempio, è possibile evidenziare il testo, l'immagine o un altro oggetto che si desidera copiare e, una volta evidenziato, fare clic con il pulsante destro del mouse e scegliere l'opzione da copiare. In alternativa, puoi utilizzare la scorciatoia da tastiera Ctrl + C su PC e Chromebook o ⌘ + C su Mac.

Per spostare il testo o un altro oggetto da un programma negli Appunti, utilizzare la funzione di taglio. Ad esempio, è possibile evidenziare il testo, l'immagine o un altro oggetto che si desidera tagliare e, una volta evidenziato, fare clic con il pulsante destro del mouse e scegliere l'opzione da tagliare. In alternativa, puoi usare la scorciatoia da tastiera taglia Ctrl + X su PC e Chromebook o ⌘ + X su Mac.

Copia delle informazioni dagli appunti in un altro programma?

Dopo aver completato i passaggi precedenti per copiare o spostare le informazioni negli Appunti, è possibile inserirle in qualsiasi programma utilizzando la funzione Incolla. Ad esempio, è possibile spostarsi nel punto in cui si desidera incollare testo, immagine o un altro oggetto e fare clic con il tasto destro su un'area vuota e scegliere l'opzione da incollare. In alternativa, puoi utilizzare la scorciatoia da tastiera incolla Ctrl + V su PC e Chromebook o ⌘ + V su un Mac.

Come faccio ad aprire gli Appunti?

Molti sistemi operativi includono "visualizzatori di appunti" che visualizzano quali informazioni sono attualmente archiviate negli appunti. Queste utilità possono anche essere utilizzate per configurare gli Appunti con autorizzazioni o visualizzare la cronologia degli Appunti. Di seguito sono riportati i passaggi su come visualizzare gli Appunti in ciascuna delle versioni di Windows.

Utenti di Windows Vista, 7, 8 e 10

Sfortunatamente, Microsoft ha deciso di non includere più alcun visualizzatore di appunti in Microsoft Windows Vista, 7, 8 e 10. Per visualizzare il contenuto degli appunti, è necessario scaricare un'utilità o un'app di terze parti.

Utenti di Windows 2000 e XP

Gli utenti di Microsoft Windows 2000 e XP potrebbero avere difficoltà a individuare gli Appunti perché è stato rinominato nel visualizzatore Appunti. Può essere individuato aprendo Esplora risorse, quindi la cartella "Winnt" o "Windows", quindi la cartella "System32". Trova e fai doppio clic sul file clipbrd.exe.

Gli utenti possono anche fare clic su Start, Esegui, digitare clipbrd e premere Invio per eseguire questo programma.

Utenti di Windows 9x, ME e NT

Microsoft Windows 95, 98, NT 4.0 e ME vengono installati con un visualizzatore di appunti che può essere eseguito facendo clic su Start, Programmi, Strumenti di sistema e facendo clic su Visualizzatore di appunti. Il visualizzatore degli Appunti è anche eseguibile tramite il file clipbrd.exe nella directory di Windows.

Riga di comando di Windows

Non ci sono comandi della riga di comando di Windows inclusi che consentono di visualizzare il contenuto degli Appunti. Tuttavia, il comando clip consente di reindirizzare l'output da un comando della riga di comando di Windows negli Appunti di Windows. Vedere la pagina dei comandi della clip per ulteriori informazioni ed esempi su questo comando.